All’ospedale di Caserta potrebbe arrivare Carlo Gaudio

All’ospedale di Caserta potrebbe arrivare Carlo Gaudio

2 Giugno 2020 1 Di Al. Ma.

Sull’asse Pd, Roma-Napoli, potrebbe essere lui il nuovo direttore generale dell’Azienda ospedaliera del capoluogo di Terra di Lavoro.

 

Da ottobre scorso è Domenico Mantoan il presidente dell’Agenzia del farmaco, eppure, come riferisce un vecchio articolo di “la Repubblica”, appena due anni prima a quella poltrona ambiva Carlo Maria Gaudio. Si, proprio lui il candidato oggi favorito, secondo rumors sempre più insistenti, alla guida dell’Azienda ospedaliera di Caserta. Gli indizi, in tal senso, non mancano a cominciare da quello, peraltro non dirimente, che lo vede nella lista dei “magnifici quattro” che la commissione regionale esaminatrice ha gratificato con valutazione di “buono +” insieme agli altri pretendenti, a pari merito: Gaetano Gubitosa, Laura Coppola e Germano Perito. “Buoni” ma non abbastanza o, se si preferisce, “meno magnifici” gli altri quattro candidati: Virginia Scafarto, Antonella Tropiano, Massimo Barresi e Carmine Mariano.

È nella rosa dei primi quattro comunque, a meno di motivatissimi anche se improbabili cambiamenti di scena, che il presidente De Luca è chiamato a scegliere per il conferimento dell’incarico. Un incarico che vede come principale avversario del romano la dottoressa Laura Coppola che pure può contare su discrete sponsorizzazioni.