28 luglio, giornata mondiale delle epatiti

28 luglio, giornata mondiale delle epatiti

23 Luglio 2020 0 Di La Redazione

HBV e HCV Quale ruolo potrà ricoprire l’Italia? Tra cronaca, attualità e aggiornamento, ipotesi e aspettative concrete di politica sanitaria e ricerca medico scientifica.

 

In occasione della Giornata Mondiale delle Epatiti, proclamata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per il 28 Luglio, la Società Italiana Malattie Infettive e Tropicali organizza una tavola rotonda sullo stato dell’Epatite B e dell’Epatite C in Italia. L’Evento si terrà in diretta streaming il 27 Luglio dalle 11 alle 13 e sarà organizzato in modalità virtuale alla presenza di stampa specializzata.

interverranno l’onorevole Fabio Massimo Castaldo – vicepresidente Parlamento Europeo,  il senatore Pierpaolo Sileri,  vice ministro della Salute, il dottor Ranieri Guerra, Organizzazione Mondiale della Sanità, il professor Giovanni Rezza – direttore Prevenzione Ministero Salute, la dottoressa Loreta Kondili, ricercatore medico, Centro Nazionale per la Salute Globale, Istituto superiore di sanità, il professor Massimo Andreoni, direttore scientifico SIMIT, ordinario di Malattie Infettive, Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. il professor Antonio Craxì, ordinario Gastroenterologia, Università degli Studi di Palermo, il professor Claudio Alberto Cricelli, presidente Simg, Università degli Studi di Firenze, il professor Massimo Galli, ordinario Malattie Infettive, Università degli Studi di Milano, ASST Fatebenefratelli Sacco, Milano, il dottor Ivan Gardini, presidente EpaC Onlus. Modera Daniel Della Seta, giornalista.